domenica 27 ottobre 2013

Un sabato da nonna

Cresce. Cresce a una velocità incredibile. In certi momenti mi sembra già così grande, per i pensieri che riesce a formulare, le osservazioni che fa, le frasi, le parole, le domande così ragionate... Poi, per fortuna in altri momenti, come ieri mentre costruiva la diga con quella spensieratezza e quella concentrazione assoluta, tipiche dei bambini, mi sembra ancora così teneramente piccolo....


 
 



 
 
 
 
 
 

20 commenti:

  1. Condivido ogni parola...Questa è un'eta dolcissima .......bellissime foto!
    buona domenica
    Gio

    RispondiElimina
  2. Bellissimo Cinzia, e bellissime e piene di tenerezza le tue parole.

    Buon pomeriggio, a presto.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I nipotini suscitano sempre grande tenerezza!

      Elimina
  3. Oh wie lieb! Einen schönen Sonntag wünsche ich dir.
    Winke Elfe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hallo liebe Elfe. Wie geht es dir? Ich hoffe gut.

      Liebe Grüsse
      Cinzia

      Elimina
  4. Per te momenti indimenticabili, ma anche per lui, che forse non ricorderà esattamente, ma sarà costruito anche della diga fatta a casa della nonna, o a casa sua in compagnia della nonna, di questa nonna tutta particolare e specialissima che sei tu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono sicura di essere specialissima Lorenza. Cerco di fare del mio meglio e non sempre ci riesco... Spero però di riuscire a creare un legame speciale con i miei nipoti.
      Grazie!

      Elimina
  5. Scatti dolcissimi accompagnano frasi tenerissime!
    Buona domenica da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatris! Grazie dei complimenti!

      Elimina
  6. Bellissime le foto e dolci le parole che potrei usare anch'io c'è zia. Crescono tanto velocemente da costringerci a voler fermare il tempo!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero, a volte vorrei proprio fermarlo o farlo tornare indietro...

      Un abbraccio!

      Elimina
  7. Non sono nonna, anche se ho l'età per esserlo,......ma tutti mi dicono che il rapporto nonna o nonno e nipote è grandioso....e traspare anche da queste bellissime foto
    buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando sono piccoli è abbastanza facile avere un rapporto grandioso. Perché loro perdonano tutto. È quando iniziano a crescere che bisogno imparare a impegnarsi ancora di più per non rovinare quello che si è costruito
      Buona serata a te!

      Elimina
  8. Il mio nipotino compirà sette mesi domani, e già mi sembra che stia crescendo troppo velocemente! Che meraviglia queste immagini, quelle manine burrose che scoprono il mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con Loretta: è proprio bella l'espressione di "manine burrose"! Fanno così tenerezza!

      Elimina
  9. Giacomo e Francesco, 6 e 3 anni. Il primo, curioso e con un linguaggio molto maturo. Non gli piace il calcio. Fa judo per sua scelta. Nuoto da sempre. L'altro vivacissimo e testardo parla meno ma fa i fatti! Poi ho Elena che praticamente vive con me....14 anni, 1° liceo scientifico. Un uragano di no!
    Ieri è tornata da scuola con un "sacco" pieno di parolacce per una verifica di fisica che non era riuscita a terminare perché la prof aveva dato loro solo quaranta minuti e nell'altra classe due ore.
    Goditi il tuo frugoletto! Bellissime foto. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella banda che hai Lucia! Chissà che fatica. Io sono a pezzi dopo un fine settimana con il mio.
      Certo che la ragazzina in piena adolescenza non sarà sempre facile da gestire. Ma nelle tue parole c'è tanto amore e tanta accettazione. Sono fortunati ad averti!
      Ciao Lucia!

      Elimina
  10. Sono felice per voi due, godetevi a vicenda.
    Mi piace il commento sulle mani burrose:-)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loretta. Anche tu avrai una montagna di nipoti e pronipoti!
      È vero, piace anche a me il commento delle manine burrose! È l'immagine giusta!
      Un abbraccio!

      Elimina