sabato 28 febbraio 2015

Stella, già un anno!


sabato, 1.3.2014



sabato, 28.2.2015


Esattamente un anno fa sei entrata nella mia casa e nella mia vita. Come se ti aspettassi da sempre. Pensare a quel giorno mi commuove tantissimo, così come pensare che questo anno insieme è volato.
Inutile dire che non riesco nemmeno più ad immaginare la mia vita senza di te. Ti chiamo amore (e molti si stupiscono) non perché ti tratto come un essere umano (come molti pensano) ma perché tra di noi c'è un legame d'affetto profondissimo, un legame che non ha bisogno di definizioni di specie. È un legame tra due anime che si comprendono e riconoscono.
Quante cose sono cambiate nella mia vita? In realtà non molte. Si è invece arricchita di infiniti momenti stupendi. Le passeggiate quotidiane sono momenti di riflessione e meditazione. Grazie a queste uscite insieme, ho avuto modo di assistere molte volte al sorgere del sole, ho fotografato tramonti stupendi, ho osservato i piccoli e grandi cambiamenti della natura con il trascorrere delle stagioni, ho scoperto angoli dei boschi qui intorno che ancora non avevo visto, ho incontrato insieme a te cervi e caprioli, ammirato le ghiandaie, il picchio nero, gli scoiattoli e i pettirossi.
La mia casa non è più così pulita, ci sono ovunque le impronte delle tue zampe, ciuffi bianchi e soffici del tuo pelo svolazzano dappertutto e il nero ormai lo indosso soltanto raramente. Ho un rullo per pulire i vestiti in ufficio, in casa e in macchina... ma non lo uso quasi mai. I tuoi peluzzi sono li a ricordarmi che ci sei, a farti sentire vicina anche quando (poche volte) ti lascio sola per qualche ora.
Anche nella tua vita ci sono stati cambiamenti. Hai imparato a camminare tanto (tu che non eri mai uscita dal canile), e da non molto anche a correre e non solo per inseguire i caprioli e i cervi; hai imparato a rotolarti nella neve e a saltarci dentro anche quando ci sprofondi quasi completamente. Hai imparato a sgranocchiare le ossa, a mangiare roba inimmaginabile (per me) come la trippa verde, ma anche le zampe di gallina, le teste di coniglio e colli di tacchino, perché orma sei ufficialmente barfer. Hai anche imparato a metterti seduta, a passare sotto le sedie, a girare intorno agli ostacoli e a scovare i bocconcini nascosti. Purtroppo hai anche imparato (o forse questo lo sapevi già fare...) a scavare buche nel giardino per metterti più comoda e a tollerare il gatto che vorrebbe tanto adagiarsi sul tuo morbido pelo.
Poche scelte e decisioni nella mia vita sono state così positive e così riuscite come quella di adottarti. Dolce splendida pulce mia, mi auguro di avere ancora molti anni da trascorrere insieme. Continuando a condividere ogni istante delle nostre vite.



19 commenti:

  1. Cinzia, questo post è semplicemente stupendo. Non potevi fare una dichiarazione d'amore più sincera, diretta ed emozionante di questa, alla tua bellissima cucciolona Stella. A riprova del fatto che i nostri animali riescono a cambiarci la vita, migliorandocela di giorno in giorno, in modi semplice ma inaspettati! Un abbraccio a te e una coccola a Stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia. Non potevo far passare questa giornata così importante senza scrivere qualcosa. Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie! Tutto merito di Stella. Lei ispira chiunque!

      Elimina
  3. Ha compiuto anche Stella la sua magia ...
    Un abbraccio a voi due, che non siete più due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela carissima! che piacere leggerti. Siii anche Stella, come tutti i cani e tutti gli animali che entrano nel cuore di un essere umano, è riuscita a fare la magia, come dici tu! Ed è vero, non siamo più due...
      Un abbraccio forte

      Elimina
  4. Auguri,baci e zampette a entrambe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! Riferirò anche a Stella

      Elimina
  5. Ciao Cinzia, lo sapevo che ti saresti innamorata del tuo cane...mi ricordo quando, poco più di un anno fa, mi chiedevi come mi ero organizzata con i cani, avevi un paura...poi ti ho conosciuta e ho conosciuto Stella e ho capito che non vi sareste mai stancate una dell'altra. Loro ci regalano momenti splendidi e preziosi e diventano compagni insostituibili delle nostre vite. Sono contenta che vi siate incontrate!
    Un abbraccio a tutte e due.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Antonella cara, i tuoi suggerimenti, il tuo sostegno e il tuo incoraggiamento mi avevano dato tanta fiducia! E anche il tuo entusiasmo. Cominciavo a capire che ci se la poteva fare... Grazie ancora di cuore!
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  6. ...che bel post !!! Mi piace questo scritto , spontaneo e sincero !!! Mi fa piacere per Stella , lo meritava e per te ..... Tante belle cose!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca Rita. Vorrei che ogni cane trovasse una casa. Buona serata!

      Elimina
  7. Cinzia ,che bella dichiarazione d'amore ......sono felice per voi......
    Gio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gio. Incredibile l'affetto che si può provare per un cane.

      Elimina
  8. A me le storie d'amore piacciono molto. Quelle poi tra umani e animali ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta. Le storie d'amore tra animali e umani a volte sono più libere.... Senza tutti quei casini che spesso si creano tra le persone.

      Elimina
  9. Una dichiarazione d'amore bellissima, mi hai fatto commuovere.
    Sarà che pure io ho un cane...
    Notavo le due foto ad apertura del post: nella seconda vedo molta serenità nel suo sguardo.
    Quindi deduco che pure lei contraccambi!!!!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero che se si ha un cane si capisce bene l'affetto che ci lega a loro! Io spero che sia serena e felice. Stella è un cane un po' particolare. Se fosse un essere umano forse la si potrebbe definire quasi un po autistica. Ma è molto legata a me e non si allontana più di qualche metro. Deve sempre potermi vedere. E dunque siamo molto unite.

      Elimina
  10. Hai fatto commuovere anche me, cara Cinzia! Vi auguro tante passeggiate spettacolari insieme e tantissimi momenti di felicità. Un abbraccio a te e a Stella.
    Giorgia

    RispondiElimina