sabato 15 dicembre 2012

Pensiero

 


Oggi è difficile togliersi dalla mente il pensiero di tutti quei bambini uccisi. Delle loro famiglie. Del loro dolore.

(immagine dal web)
 
 

5 commenti:

  1. La terrificante frequenza di questi fatti mi fa pensare ad un nuovo Erode che non è chi gli assassini li compie ma chi permette che si compiano mettendo in mano a un intero popolo le armi più disparate. Non è possibile continure a vendere armi solo per mantenere alti i profitti di chi le costruisce, è vergognoso e prima o poi dovranno pur farselo entrare in quelle teste di legno!

    RispondiElimina
  2. Mah, dall'America arrivano grandi cose e anche grandi tragedie.

    RispondiElimina
  3. Una silenziosa preghiera!
    Antonella

    RispondiElimina
  4. Condividiamo insieme. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  5. Ja es ist so traurig ein Kind zu verlieren, und dann auf eine solch brutale Weise!

    Eine kranke Gesellschaft bringt kranke Individuen hervor, denke ich. Wenn schon Kinder zu kalten Mördern werden, zeigt sich wie verrückt und menschenverachtend vieles in unserer Gesellschaft ist.

    Liebe Cinzia, eine herzliche Umarmung für dich und gute Wünsche zum letzten Adventswochenende
    Elfe

    RispondiElimina