venerdì 11 maggio 2012

Irresistibile tentazione

Foto dal web (www.ilgiardinodellecollezioni.it)

Stamani ho avuto il grande privilegio di non dover lavorare e ho potuto fare un giro nel centro di Lugano. Mercato, banco delle verdure bio, acquisto di alcune piantine di pomodoro e coste, pochissime, perché davvero non ho il posto dove metterle, e poi, tornando, sono passata davanti alla boutique di fiori più sontuosa e lussuosa di Lugano. È un negozio indescrivibile ma ci provo: è piccolissimo situatoall'angolo di una strada pedonale, pieno di fiori e oggetti decorativi, vasi enormi, e quando dico enormi intendo alti 180 cm, argentati, bianchi, neri, e ovunque fiori quasi esclusivamente bianchi. Ora che la stagione lo permette, il proprietario espone molte piante anche all'esterno (mi domando dove le riponga alla sera...). Tra queste piante all'esterno, stamani aveva esposto anche quattro o cinque rose "The generous gardener", già abbastanza grandi (80-100 cm) e ben ramificate. Alcune erano già sbocciate ed emanavano un profumo soave, di quelle rose che annusavo da bambina. Inutile dirvi che è stato un colpo di fulmine. Mi sono innamorata all'istante. Sono entrata ed ho chiesto il prezzo, pur sapendo che per me sarebbe stato di sicuro troppo alto... Infatti, 180.-- franchi svizzeri, ca. 150 euro. Decisamente troppo. Ma ormai cupido giardiniere aveva scoccato la sua freccia....
Arrivata a casa mi sono subito messa a fare ordine in giardino e in terrazza, come per onorare quel nuovo amore  appena sbocciato (nel vero senso della parola) e forse anche per meritarmelo un po'... Appena finito il lavoro ho acceso il computer e mi sono collegata con il mio fornitore di rose preferito, nella speranza che avesse "Ther generous gardener" in assortimento. Ebbene SÌ!!! Ce l'aveva e il clic sull'"aggiungi al carrello" è partito quasi da solo... Certo, non sarà già così ben sviluppata e cresciuta come quella della boutique in centro, ma non vedo l'ora che arrivi la mia rosa molto meno costosa per soddisfare il mio desiderio di questo nuovo amore.... C'è solo un problema.... non so proprio ancora dove metterla!!

(www.davidaustinroses.com)


E qui vi mostro la mia casetta con la veranda nuova (nel senso che prima non c'era..)

19 commenti:

  1. beata te ...sei immersa nel verde! La tua nuova rosa, ovunque la collocherai,si sentirà a casa! Bella scelta!Un caro saluto

    RispondiElimina
  2. Concordo con Ornella: bellissimo posto. Ti invidio la profumata rosa. ne ho anch'io qualcuna in giardino, ma poco e niente profumata. Ciao

    RispondiElimina
  3. Oddio, a guardare la foto della casa, non si direbbe ci siano problemi sul dove collocare la tua nuova rosa.... ma dovunque tu la metta, sono sicura che farà il suo bel figurone, ciao Cinzia!

    RispondiElimina
  4. Cara Cinzia, trovo sempre più somiglianze....anch'io adoro le rose! Hai fatto benissimo a farti un regalo, il posto lo troverai; e starà un amore! Vivi proprio in un paradiso...non siamo così lontane, chissà mai se riuscirò a venirti a trovare, prima o poi... buona serata!

    RispondiElimina
  5. Il mio terreno è praticamente largo quanto la casa. Ho davvero poco spazio per il giardino. La parte più grande è un pezzo in forte pendenza e quasi inaccessibile... è vero che tutto intorno è verde, ma sono terreni di altri proprietari.
    Ma non mi lamento di certo. Qui c'è soprattutto tanta tranquillità.

    RispondiElimina
  6. Ciao, bello quanto scrivi! Ho avuto un'attimo di paura... che tu acquistassi una pianta di rosa per 180 frs. Che scandalo proporre delle piante, delle rose a certi prezzi...
    sarà sicuramente stata una pianta di una certa grandezza ma a mio avviso non li vale! Hai fatto bene a comandarne una giovane dal tuo fornitore preferito... questa raggiungerà sicuramente la taglia di quella in centro a Lugano in poco tempo. Ho forse in mente dove si trova quel negozio ed è vero che la sua esposizione è impressionante per l'estensione. C'è da chiedersi come possa uscire così su suolo pubblico... ma questi sono affari suoi...

    RispondiElimina
  7. Cara Cinzia, sicuramente la rosa che hai ordinato sarà meno sviluppata e quindi più pronta ad adattarsi al posto che le sceglierai come casa , vedrai i prossimi anni come ne sarai contenta, io almeno la penso così, mi piace prendere piante piccole, si adattano e poi crescono in armonia col luogo. Buona notte, me lo dico da sola, sono quasi le due e sono tornata da poco dal lavoro.

    RispondiElimina
  8. Dimenticavo di scrivere che la veranda mi pare molto graziosa.

    RispondiElimina
  9. Herrlich, diese Rosen!
    Liebe Grüße,
    Markus

    RispondiElimina
  10. Capita anche a me di innamorarmi a prima vista....e poi si trova sempre il posto giusto ...
    francesca ...
    col desiderio di una veranda!

    RispondiElimina
  11. Bene, vedo che per fortuna il buon senso è prevalso sull'innamoramento.
    Hai fatto benissimo a prendere la tua rosa altrove. Come ti hanno già detto, se è più piccola si adatterà meglio alla sua nuova casa.
    Buone rose.
    Ciao
    Loretta

    RispondiElimina
  12. Ottima scelta, cara Cinzia, anche se io non sono molto provvista di pollice verde...
    Ma adoro le rose e da sempre ho deisderato una veranda.
    Bellissima la tua!
    Ciao e buona serata,
    Lara

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Bellissima la tua veranda e ogni fiori che scegli, di sicuro, ci starà bene. Verrrò a trovarti prima o poi e mi farai da guida sui tuoi fiori. Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Se qualla bianca parete che vedo nella foto non è esposta a nord (ma non penso), direi che esige proprio un bel rosaio ad ornamento. Che bella posizione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauri!! La parete bianca che vedi nella realtà è molto alta. Inoltre, qualche anno fa, ho fatto isolare tutta la casa e ora i muri esterni sono rivestiti di uno strato di lana di roccia spesso 12 cm che protegge davvero dal freddo, ha però un inconveniente, non ci si può applicare niente. Né un chiodo, né un gancio, niente. Quindi nemmeno i supporti per le rose... Purtroppo!

      Saluti cari a te e anche alla Manu!

      Elimina
  16. ...quella bianca... , non "qualla bianca".
    scusa
    ciao
    m.

    RispondiElimina
  17. Ciao Cinzia, che bella la tua casa così immersa nel verde! E complimenti per la nuova rosa che arriverà. Conosco il negozio di cui parli, se è quello che penso è veramente bello. Se fai un giro da me ho pubblicato un post sul nostro parco della Burcina ricchissimo di fiori e alberi stupendi...penso ti possa piacere. Ciao, buona settimana, Antonella

    RispondiElimina
  18. Liebe Cinzia

    Herzliche Gratulation zur duftenden Rose. Schon Jahre her, dass ich diesen lieblichen Duft geniessen durfte. Ich dachte schon, diese himmlisch duftenden Sorten gibt es nicht mehr, schön, dass dem nicht so ist.

    Die Stille der Gegend wo dein Haus steht, ist erfühlbar, manchmal sehne ich mich danch, doch andererseits weiss ich nicht ob ich auf die Länge so abgelegen wohnen könnte. Der Wintergarten wird dir bestimmt viel Freude bereiten, dann kannst du mitten im Schneegestöber sitzen und doch unter Blumen-;)

    Liebe Grüsse und schönen Auffahrtstag
    Elfe

    RispondiElimina